proprietà-del-limone-nutrizionista-enrico-veronese

Proprietà del limone: valori nutrizionali, potenziali benefici e perché viene consigliato di berlo al mattino?

I limoni sono un frutto popolare che le persone usano in piccole quantità per aggiungere sapore a prodotti da forno, salse, condimenti per insalate, marinate, bevande e dessert. Tuttavia raramente li consumano da soli a causa del loro sapore intenso e aspro.

I limoni sono una buona fonte di vitamina C. Un limone da 58 grammi (g) può fornire oltre 30 milligrammi (mg) di vitamina C.

La vitamina C è essenziale per la salute e una sua carenza può portare a problemi di salute. I primi esploratori lo sapevano e portavano con sé i limoni durante i loro lunghi viaggi per prevenire o curare lo scorbuto, una condizione pericolosa per la vita comune tra i marinai.

Quali i valori nutrizionali del limone?

I limoni contengono pochissimi grassi e proteine. Sono costituiti principalmente da carboidrati (10%) e acqua (88-89%).

Un limone medio fornisce solo circa 20 calorie.

I nutrienti contenuti in 100 grammi (g) di limone sbucciato crudo sono:

  • Calorie: 29
  • Acqua: 89%
  • Proteine: 1,1 grammi
  • Carboidrati: 9,3 grammi
  • Zucchero: 2,5 grammi
  • Fibra: 2,8 grammi
  • Grassi: 0,3 grammi

Carboidrati

I carboidrati presenti nei limoni sono composti principalmente da fibre e zuccheri semplici, come glucosio, fruttosio e saccarosio (1).

Fibra

La fibra principale dei limoni è la pectina.

Le fibre solubili come la pectina possono abbassare i livelli di zucchero nel sangue rallentando la digestione di zucchero e amido (2).

Le fibre alimentari sono una parte importante di una dieta sana e sono collegate a numerosi benefici per la salute (2).

Vitamine e minerali

I limoni forniscono diverse vitamine e minerali.

  • Vitamina C: una vitamina essenziale e antiossidante, la vitamina C è importante per la funzione immunitaria e la salute della pelle (3)(4).
  • Potassio: una dieta ricca di potassio può abbassare i livelli di pressione sanguigna e avere effetti positivi sulla salute del cuore (5).
  • Vitamina B6: un gruppo di vitamine correlate, la B6, è coinvolta nella conversione del cibo in energia.

Altri composti vegetali

I composti vegetali sono sostanze bioattive naturali presenti nelle piante, alcune delle quali hanno potenti benefici per la salute.

I composti vegetali contenuti nei limoni e in altri agrumi possono avere effetti benefici su cancro, malattie cardiovascolari e infiammazioni (6).

Questi sono i principali composti vegetali presenti nei limoni:

  • Acido citrico: l’acido organico più abbondante nei limoni, l’acido citrico, può aiutare a prevenire la formazione di calcoli renali.
  • Esperidina: questo antiossidante può rafforzare i vasi sanguigni e prevenire l’aterosclerosi, ovvero l’accumulo di depositi di grasso (placca) all’interno delle arterie (7).
  • Diosmina: un antiossidante utilizzato in alcuni farmaci che agiscono sul sistema circolatorio, la diosmina migliora il tono muscolare e riduce l’infiammazione cronica nei vasi sanguigni (8).
  • Eriocitrina: questo antiossidante si trova nella scorza e nel succo di limone (8) (9).
  • D-limonene: presente principalmente nella buccia, il d-limonene è il componente principale degli oli essenziali di limone e dell’aroma distinto responsabile dei limoni. Da solo, può alleviare il bruciore di stomaco e il reflusso gastrico (10).

Molti dei composti vegetali presenti nei limoni non si trovano in quantità elevate nel succo di limone, quindi si consiglia di mangiare il frutto intero, esclusa la buccia, per ottenere il massimo beneficio.

colloquio gratuito dottor veronese

Benefici dei limoni

benefici-limone-nutrizionista-enrico-veronese-alba-cuneo

I limoni sono un’ottima fonte di vitamina C e flavonoidi, che sono antiossidanti. Gli antiossidanti aiutano a rimuovere i radicali liberi che possono danneggiare le cellule del corpo. Questi nutrienti possono aiutare a prevenire le malattie e migliorare la salute e il benessere.

Ecco alcuni dei possibili benefici derivanti dal consumo di limoni.

Pressione sanguigna

Uno studio del 2014 ha scoperto che le donne in Giappone che camminavano regolarmente e consumavano limone ogni giorno avevano una pressione sanguigna più bassa rispetto a quelle che non lo facevano (11).

Sono necessarie ulteriori ricerche per identificare il ruolo del limone in questo miglioramento e per scoprire se il consumo di limone può aiutare a ridurre la pressione sanguigna poiché anche camminare ogni giorno può abbassare la pressione sanguigna.

Riduzione del rischio di ictus

Secondo uno studio del 2012, i flavonoidi presenti negli agrumi possono aiutare a ridurre il rischio di ictus ischemico nelle donne (12).

Uno studio sui dati di quasi 70.000 donne di età superiore a 14 anni ha dimostrato che coloro che mangiavano più agrumi avevano un rischio di ictus ischemico inferiore del 19% rispetto alle donne che ne consumavano meno.

L’ictus ischemico è il tipo più comune di ictus. Può accadere quando un coagulo di sangue blocca il flusso di sangue al cervello.

Uno studio sulla popolazione del 2019 ha dimostrato che il consumo regolare e a lungo termine di alimenti che contengono flavonoidi potrebbe aiutare a proteggere dal cancro e dalle malattie cardiovascolari (13).

Tuttavia, lo studio ha indicato che le persone che fumavano o consumavano molto alcol avevano meno probabilità di trarne beneficio (13).

Il potassio può aiutare a ridurre il rischio di ictus.

Prevenzione del cancro

I limoni e il succo di limone sono un’ottima fonte di vitamina C antiossidante.

Gli antiossidanti possono aiutare a prevenire che i radicali liberi causino danni cellulari che possono portare al cancro. Tuttavia, non è ancora chiaro come gli antiossidanti possano aiutare a prevenire il cancro.

Prevenzione dell’asma

Secondo uno studio, le persone con asma che consumano quantità elevate di vitamina C e altri nutrienti quando hanno il raffreddore possono sperimentare meno attacchi di asma (14).

Gli autori hanno trovato prove che la vitamina C ha apportato benefici anche alle persone con ipersensibilità bronchiale quando avevano anche un comune raffreddore.

Rafforzamento del sistema immunitario

Gli alimenti ad alto contenuto di vitamina C e altri antiossidanti possono aiutare a rafforzare il sistema immunitario contro i germi che causano il comune raffreddore e l’influenza (15).

Una revisione ha rilevato che, sebbene gli integratori di vitamina C non sembrino ridurre l’incidenza del raffreddore in una popolazione, possono aiutare a ridurre la durata del raffreddore. La vitamina C può anche aiutare a rafforzare l’immunità nelle persone che stanno sottoponendosi ad attività fisica estrema (16).

Spremere un limone intero in un bicchiere di acqua calda con un cucchiaio abbondante di miele diventa una bevanda calmante per chi soffre di tosse o raffreddore.

Perdita di peso

In uno studio del 2008, i roditori che hanno consumato fenoli di scorza di limone con una dieta ricca di grassi per 12 settimane hanno guadagnato meno peso rispetto a quelli che non hanno consumato limone (17).

Nel 2016, 84 donne coreane in premenopausa con un elevato indice di massa corporea (BMI) hanno seguito una dieta disintossicante al limone o un’altra dieta per 7 giorni. Coloro che hanno seguito la dieta disintossicante al limone hanno sperimentato maggiori miglioramenti nella resistenza all’insulina, nel grasso corporeo, nel BMI, nel peso corporeo e nel rapporto vita-fianchi rispetto a quelli che seguivano le altre diete (18).

Sono necessarie ulteriori ricerche per confermare se il limone possa contribuire alla perdita di peso e, in caso affermativo, come.

colloquio gratuito dottor veronese

Perché bere acqua e limone?

Molte persone bevono acqua e limone, calda o fredda, alcune volte al giorno.

La ricetta prevede solitamente il succo appena spremuto di 1/2–1 limone in una tazza (240 ml) di acqua.

Bere acqua con limone appena spremuto può avere alcuni benefici per la salute.

L’acqua e limone è una ricca fonte di vitamina C e composti vegetali, che possono migliorare la funzione immunitaria, proteggere da varie malattie e aumentare l’assorbimento del ferro (3) (19) (20).

L’acido citrico contenuto nei limoni riduce il rischio di calcoli renali diluendo l’urina e aumentandone il contenuto di citrato (21).

Dato che parte della polpa entra nella miscela, le pectine nella polpa possono favorire la sazietà e nutrire i batteri amici nell’intestino, promuovendo così una buona salute e riducendo il rischio di malattie (2).

Per finire, l’aroma di limone derivato dagli oli essenziali potrebbe ridurre lo stress e migliorare l’umore (22).

La limonata dovrebbe avere benefici per la salute simili, ad eccezione dello zucchero aggiunto frequentemente, che non è salutare se consumato in eccesso.

proprietà-limone-nutrizionista-enrico-veronese-alba-cuneo

È meglio bere acqua tiepida e limone o acqua fredda e limone?

La scelta tra acqua tiepida e fredda al limone dipende in gran parte dalle preferenze e dallo scopo.

L’acqua tiepida e limone può essere lenitiva e può aiutare la digestione grazie al suo potenziale di stimolare gli enzimi digestivi.

D’altra parte, l’acqua fredda al limone è rinfrescante e idratante, rendendola una scelta adatta quando fa caldo. Entrambi offrono i benefici della vitamina C e dell’idratazione, quindi la decisione spetta a te.

Qual è il momento migliore per bere acqua e limone?

Il momento migliore per bere acqua e limone è la mattina, a stomaco vuoto.

Questa pratica avvia il metabolismo, aiuta la digestione e fornisce una sferzata di idratazione.

Tieni presente che l’acido citrico contenuto nel limone può essere aggressivo sullo smalto dei denti, quindi è una buona pratica sciacquarsi la bocca con acqua naturale dopo aver consumato acqua e limone.

Soffri di reflusso gastroesofageo (GERD)?

La malattia da reflusso gastroesofageo, o GERD, è una malattia dell’apparato digerente caratterizzata da reflusso cronico, che si verifica quando il contenuto gastrico rifluisce nell’esofago.

Gli acidi del succo del limone sono deboli e a contatto con gli acidi forti dello stomaco si comportano come basici, creando un equilibrio acido base nell’organismo.

Nonostante questo, il succo di limone a causa del contenuto acido, può peggiorare i sintomi, come bruciore di stomaco e rigurgito nelle persone che soffrono di reflusso gastroesofageo.

colloquio gratuito dottor veronese

Conclusioni

I limoni contengono un’elevata quantità di vitamina C, fibre solubili e composti vegetali che conferiscono loro numerosi benefici per la salute.

I limoni possono aiutare a perdere peso e ridurre il rischio di malattie cardiache, problemi digestivi e cancro. Possono rafforzare il sistema immunitario e contribuire alla perdita di peso.

Il momento migliore per bere acqua e limone è la mattina, a stomaco vuoto.

Non solo i limoni sono un frutto molto salutare, ma hanno anche un gusto e un odore distinti e gradevoli che li rendono un’ottima aggiunta a cibi e bevande.

Fonti bibliografiche

www.medicalnewstoday.com/articles/283476
www.healthline.com/nutrition/foods/lemons
www.healthshots.com/healthy-eating/nutrition/health-benefits-with-lemon-water/

(1) https://ift.onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/j.1541-4337.2012.00201.x
(2) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3705355/
(3) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/16373990/
(4) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/25010554/
(5) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/21371638/
(6) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/18593176/
(7) https://onlinelibrary.wiley.com/doi/pdf/10.1111/j.1527-3466.1999.tb00011.x
(8) https://www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S0308814603002723
(9) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/19748198/
(10) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/18072821/
(11) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4003767/
(12) https://www.ahajournals.org/doi/10.1161/STROKEAHA.111.637835
(13) https://www.nature.com/articles/s41467-019-11622-x
(14) https://aacijournal.biomedcentral.com/articles/10.1186/1710-1492-9-46
(15) https://europepmc.org/article/med/23830380
(16) https://www.cochranelibrary.com/cdsr/doi/10.1002/14651858.CD000980.pub4/full?cookiesEnabled
(17) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2581754/
(18)  https://www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S0271531715000676?via%3Dihub
(19) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/11412050/
(20) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/18469253/
(21) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/17919696/
(22) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3705355/

Fonte immagini

Ragazza con limone (immagine in evidenza) – Immagine di freepik

Limoni in primo piano – Immagine di Racool_studio su Freepik

Caraffa con acqua e limone – Immagine di 8photo su Freepik